Lo sguardo delle donne fotografe di Patrizia Pulga


Incontri riservati alle sole donne


Gli incontri, riservati alle sole donne, sono il frutto di una ricerca sulle fotografe professioniste di tutto il mondo che ho intrapreso più di vent'anni fa. Come fotografa e come donna infatti sono da sempre stata interessata alla scoperta, alla diffusione e alla valorizzazione del lavoro delle mie colleghe.

Il mio primo progetto in questa direzione, iniziato nel 1998 per Bologna 2000 Città Europea della Cultura, è stato Women Photographers' Net, un censimento sulle fotografe europee con la creazione di una banca dati e un convegno finale a Palazzo dei Notai di Bologna nel 2000 che ha visto la partecipazione di numerose fotografe e di altrettante personalità del mondo della fotografia.

Successivamente per l'associazione internazionale Women In Photography International (WIPI) con sede a Los Angeles, di cui sono Charter Member, ho realizzato ricerche e prodotto articoli sulle fotografe dell'Africa, America Latina e Asia.

Nel 2017 è uscito per le edizioni Pendragon il mio saggio Le Donne Fotografe dalla nascita della fotografia ad oggi: uno sguardo di genere, che ripercorre la storia della fotografia con un'ottica di genere e raccoglie i profili professionali di più di 2300 fotografe di tutto il mondo attive dalla metà dell'Ottocento ad oggi. Il libro, che non contiene foto, è stato presentato in numerose città italiane corredato da uno slide show con un centinaio di immagini dei lavori più significativi delle colleghe del presente e del passato.

  • Venerdì 21 Settembre 2018 - 20:00/22:00
  • Venerdì 28 Settembre 2018 - 20:00/22:00
  • Venerdì 05 Ottobre 2018 - 20:00/22:00
  • Venerdì 12 Ottobre 2018 - 20:00/22:00

 

 
Per partecipare alle 4 serate
Costo : € 180.00 iva compresa


Iscriviti al seminario di Patrizia Pulga

PROGRAMMA:


Da questi interessi e da queste esperienze nasce l'idea degli incontri, corredati da una ricca proiezione di immagini, che verranno articolati sui seguenti argomenti:

• IL CORPO E LE SUE DECLINAZIONI
• IDENTITÀ E FASI DELLA VITA
• DIRITTI E LOTTE DELLE DONNE
• LO SGUARDO SUL MONDO DELLE FOTOGRAFE AFRICANE

Durante e dopo lo slide show sarà importante riflettere e discutere insieme sulle tematiche e su come - a livello contenutistico e tecnico - sono state articolate dalle colleghe appartenenti a diverse culture e aree geografiche.

Patrizia Pulga

DOCENTE :


Fotografa, docente di fotografia e Charter Member di Women In Photography International, Patrizia Pulga (Bologna 1950), attualmente si occupa di tematiche di genere, immigrazione, intercultura e delle modificazioni urbanistiche nelle città europee e statunitensi, dopo aver lavorato nel campo della fotografia editoriale e pubblicitaria per più di trent'anni.

Ha ideato numerosi progetti personali tra cui per Bologna 2000 Città Europea della Cultura il reportage con mostra e libro Eventi di Festa, sulle feste delle comunità straniere a Bologna e Women Photographers' Net, censimento e convegno sulle fotografe europee; Appunti contro il razzismo, con la scrittrice Elena Gianini Belotti, in collaborazione con il CDLei e il workshop L'Immagine della Donna nella pubblicità: dagli stereotipi all'autorappresentazione, tenuto in varie città tra cui all'Università di Ferrara e alla Regione Emilia Romagna. Tra i progetti collettivi, Lithuania 24 hours, assieme a fotografi di fama internazionale e Inside Out/L'Italia sono anch'io, versione italiana del progetto ideato dallo street artist JR.

Le sue immagini sono state pubblicate in numerosi volumi; nel 2017 per Pendragon ha pubblicato Le donne fotografe dalla nascita della fotografia ad oggi: uno sguardo di genere, con il profilo professionale di più di 2300 fotografe di tutto il mondo.

MOSTRE (selezione):
Museo d’Arte Moderna, Monaco di Baviera, Museo d'Arte Moderna, Zagabria; Museo d’Arte Moderna, Vilnius; Accademia Italiana, Londra; World Trade Center, Barcellona (2004 e 2007); Galleria degli Uffizi, Firenze; SICOF Milano (1987 e 1989); Galleria d'Accursio, Biblioteca dell'Archiginnasio, Palazzo Comunale, Palazzo dei Notai, Cineteca, Bologna; Photo L.A, Los Angeles (2002, 2012, 2013, 2014 e 2015).

Sue immagini fanno parte di collezioni private e pubbliche tra cui quelle del C.S.A.C. (Centro Studi e Archivio della Comunicazione) - Università di Parma e della Women In Photography Collection presso la Beinecke Library della Yale University (usa).

www.patriziapulga.it